Il tuo carrello

Assistenza dalle 7:00 alle 24:00 festivi inclusi

🚚 Spedizione Gratuita a partire da 69€

SAD – Depressione stagionale negli animali domestici

Il disturbo affettivo stagionale è una forma di depressione nota anche come depressione stagionale o depressione invernale. Gli inglesi la chiamano SAD (unendo le iniziali di Seasonal Affective Disorder), giocando sul significato di “sad”, “triste”.

Nella depressione stagionale, i cambiamenti di umore si verificano durante i mesi autunnali e invernali quando c’è meno luce solare e di solito migliorano con l’arrivo della primavera

La SAD è stata collegata ad uno squilibrio biochimico nel cervello causato da ore diurne più brevi e meno luce solare in inverno.

Non augureresti a nessuno questa forma di depressione figuriamoci al tuo migliore amico peloso!

Ma cani e gatti possono soffrire di depressione stagionale?

Se il tuo animale domestico non sembra essere se stesso in inverno, potrebbe essere a causa del disturbo affettivo stagionale.

In effetti è piuttosto comune: circa un terzo dei proprietari di animali domestici riferisce di aver visto un cambiamento nello stato mentale e nell’energia del proprio cane durante i mesi invernali.

Non preoccuparti, ti spiegheremo cosa devi sapere sulla depressione stagionale negli animali domestici, compresi i segnali, quando chiamare il veterinario e le opzioni di trattamento.

Segnali di depressione stagionale in cani e gatti.

Sebbene non ci siano molte ricerche disponibili sulla depressione stagionale negli animali domestici, sia gli esperti che i proprietari di animali domestici pensano che gli esseri umani e i loro amici a quattro zampe siano influenzati in modo simile da questi fattori di cui sopra (squilibrio biochimico nel cervello causato da ore diurne più brevi e meno luce solare in inverno).

Ad esempio, se noti che il tuo cucciolo sembri più pigro e assonnato nel periodo invernale, lo spostamento dei livelli di melatonina e il SAD potrebbero essere la causa.

I cambiamenti comportamentali dei cani osservati durante i mesi invernali possono benissimo essere attribuiti a un aumento della melatonina dovuto alle ore diurne più brevi, che è stato collegato al SAD negli esseri umani.

I sintomi più comuni di SAD negli animali domestici sono:

Meno energia e più letargia.

Cambiamenti sia nel mangiare che nel comportamento. Questi possono includere perdita di appetito, eccesso di cura o vocalizzi eccessivi.

Un aumento significativo del tempo trascorso a dormire. (La diminuzione dell’energia e l’aumento di uno stile di vita sedentario possono anche portare ad un aumento di peso durante questi mesi)

Ogni volta che sei preoccupato per un cambiamento nel comportamento del tuo animale domestico, è una buona regola empirica chiamare SEMPRE il veterinario anche solo per un chiarimento.

I cambiamenti sopra elencati possono essere causati da un numero qualsiasi di fattori e ti consigliamo di andare fino in fondo per assicurarti che non sia nulla di grave.

Purtroppo la diagnosi di SAD negli animali domestici può essere complessa, dopotutto, i nostri cani e gatti non hanno la parola per spiegarci cosa sentono, ma il tuo veterinario potrà, valutare meglio di chiunque altro la situazione e suggerirti eventuali soluzioni.

Ricorda, che sia una questione di SAD o meno, i cambiamenti di umore e comportamento sono sempre reali e devono essere affrontati in modo professionale.

Il trattamento della depressione stagionale negli esseri umani può includere terapia e / o farmaci, trattare il SAD negli animali domestici di solito significa solo semplici cambiamenti nello stile di vita e integratori.

Alcuni consigli da prendere in considerazione:

Mantieni la tua casa ben illuminata. Apri le persiane per far entrare il sole e accendi le luci nelle stanze che il tuo animale domestico frequenta di più.

Trascorri più tempo all’aperto, anche se sta diventando freddo, prova a portare il tuo animale domestico all’aperto, il cambiamento di ambiente, l’aria fresca, la luce naturale e il movimento sono un’ottima medicina.

Con il consenso del tuo veterinario, puoi tentare con degli integratori.

Oltre a quanto detto sopra, trascorrere del tempo di qualità in casa, giocando e interagendo, può aiutare a mantenere alto il morale del tuo animale domestico e ad alleviare la sua depressione stagionale.

È facile preoccuparsi quando il tuo cucciolo non si comporta come sempre, ma adottando alcune misure preventive, trascorrendo più tempo insieme e tenendo aggiornato il tuo veterinario, puoi aiutare te stesso e il tuo animale domestico a sentirvi molto meglio.

Ultimi articoli dal Blog

Iscriviti per ricevere Promo ed Offerte Speciali!

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Iscriviti ora!

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy