Siamo sempre qui per i nostri clienti - dalle 7:00 alle 24:00 festivi inclusi
Recensioni
4.5/5

Perchè il mio gatto mi morde?

I morsi del gatto possono essere abbastanza spiacevoli, ed è sempre meglio evitarli. Come predatori naturali, i gatti hanno denti aguzzi e un morso deciso. Una domanda comune da parte dei proprietari di gatti, è perché il loro gatto si abbandona a questo comportamento nei loro confronti e come possono evitarlo. I morsi dei gatti domestici non sono rari, ma è interessante notare che nella maggio parte dei casi non si tratta di vera aggressività.

Iniziamo analizzando alcuni degli scenari principali, in cui i proprietari di gatti vengono morsi. La maggior parte dei proprietari descrive il comportamento del proprio gatto come “non provocato”. Ma ci sono spesso segnali a cui prestare attenzione, una volta compreso il fine linguaggio dei gatti.

Gattino che morde

I gattini sono naturalmente giocherelloni e dispettosi, ma sono anche cacciatori in erba. Una combinazione pericolosa quando si tratta di mordere.

Giocare a mordere è molto importante nello sviluppo del gattino. Oltre a imparare a comunicare e giocare con i loro compagni di cucciolata e altri gatti, stanno anche acquisendo delle abilità di caccia insostituibili.

Saranno presenti anche fastidi dovuti alla dentizione. Questi sono tre motivi per cui testano i loro denti su qualsiasi oggetto ignaro, compreso te!

Tuttavia, ciò non significa che devi lasciarli mordere. Cerca di non coinvolgere mai il tuo gattino nel gioco del morso. Questo è molto comune, e può essere anche quando il tuo gattino di 10 settimane si avventa e ti mordicchia le dita, ma non sarà così divertente quando diventerà adulto.

I gattini adorano giocare inseguendo, avventandosi e mordendo, quindi assicurati di avere un sacco di giocattoli adatti a loro per assecondare questo comportamento. Dedica del tempo a giocare con loro per assicurarti che questo istinto sia soddisfatto.

Giocare a mordere

Sebbene sia più forte nei gattini, la necessità di giocare continua nei gatti adulti. Soprattutto i gatti “casalinghi”, che non hanno accesso a cortili o giardini dove possono sbizzarrirsi, potrebbero iniziare a usare te, i tuoi mobili e i tuoi vestiti come “preda”.

Come predatori innati a causa della loro dieta carnivora, comportamenti come mordere, artigliare e saltare sono naturali per i gatti. Incoraggiare questi comportamenti di gioco è una buona cosa per soddisfare gli istinti del tuo gatto. Bisogna però fare attenzione a non incoraggiare l’aggressività.

Il modo più semplice per muoversi su questa linea sottile è avere a disposizione molti giocattoli adatti. Inoltre, assicurati di dedicare del tempo a sessioni di gioco dedicate, ma consentigli sempre di “vincere” prima che possa diventare troppo frustrato. Lascia che prenda e “uccida”, diciamo, il giocattolo prima che siano così sovrastimolati da poter iniziare a mordere qualsiasi cosa si metta sulla loro strada. Ricorda, tieni mani e piedi ben lontani e cerca di interrompere i giochi prima che il tuo gatto si agiti troppo.

Mordere all’ improvviso quando lo si accarezza

Più comunemente descritto come “morso non provocato”, questo comportamento può essere abbastanza inquietante. Ti trovi seduto sulla tua sedia preferita, il tuo gatto raggomitolato in braccio che fa le fusa mentre lo accarezzi delicatamente, e lui BAM! Un morso alla mano, apparentemente dal nulla. Comprensibilmente, questo provoca ansia e preoccupazione tra i proprietari di animali domestici.

La prima cosa da sottolineare è: non bisogna prenderla sul personale! Questa è solo una forma di comunicazione del tuo gatto, non è intesa come aggressività nel vero senso della parola. È stato dimostrato che accarezzare ripetutamente aree sensibili, come la base della coda, nei gatti, può portare a sovrastimolazione ed a un effetto di massima eccitazione. Il che può portare a comportamenti improvvisi avversi come mordere. In sostanza, il tuo gatto ti sta solo dicendo che per adesso ne ha avuto abbastanza delle carezze.

Sebbene comunemente descritti come “non provocati”, la maggior parte dei gatti avviserà sempre che stanno raggiungendo, potremmo dire, “la soglia delle carezze”. Questi segni, spesso sono piuttosto sottili. Potrebbe essere sereno e rilassante accarezzare più e più volte il pelo meravigliosamente morbido del tuo gatto, ma vale la pena tenere d’occhio le sue reazioni. Piccoli segni come un leggero fruscio della coda o un appiattimento delle orecchie possono farti capire che sono sovrastimolati e potrebbero presto reagire negativamente. Impara a leggere il linguaggio del corpo del tuo gatto è utilissimo. Questi comportamenti possono variare tra i gatti, quindi sarà necessario un po’ di osservazione da parte tua per capire meglio il tuo felino.

Morsi d’amore

Alcuni gatti possono mordicchiare o mordere delicatamente i loro proprietari in segno di affetto. E’ più comune nei gatti che hanno avuto cucciolate, e si pensa che la gatta ricordi quando “puliva” i suoi gattini. Questo di solito non è una forma problematica del mordere infatti, anche con i propri cuccioli alterna morsetti (molto deboli) a leccatine, in questo caso, ti considera come uno di famiglia. Ma se la mamma gatta è un po’ troppo entusiasta, di solito è sufficiente allontanarti delicatamente per dissuaderla.

Morsi aggressivi

La forma più preoccupante dei morsi, è il vero morso aggressivo e intenzionale. I morsi di gatto possono essere profondi e gravi e spesso vengono infettati a causa dei batteri che i gatti hanno in bocca. Questa forma di mordere è spesso accompagnata dal linguaggio del corpo aggressivo del gatto, schiena arcuata, peli dritti, coda che si muove nervosamente, orecchie appiattite e bocca aperta che mostra i denti, sibili e soffi, in questi casi statene alla larga!

Il modo migliore per evitare i morsi aggressivi dei gatti è imparare a leggere questi segnali di pericolo e smettere di fare qualsiasi cosa abbia provocato questa reazione. Cerca di evitare situazioni che possono causare paura difensiva, come cercare di tirarli fuori dai mobili o metterlo alle strette senza una via di fuga.

Se vieni morso, lava accuratamente la ferita e consulta un medico. Non punire il tuo gatto, usano il morso come una forma estrema di comunicazione quando sentono di non avere altre opzioni. Non capiranno alcuna punizione inflitta, e in effetti, potrebbe solo peggiorare determinati comportamenti. Se il tuo gatto morde frequentemente, o se stai lottando per capire il motivo, chiedi consiglio a un comportamentista felino qualificato.

Conosci il tuo gatto!

Speriamo di esserti stati di aiuto, a capire perché i gatti possono mordere e come puoi prevenirlo.

Ricorda di imparare il linguaggio del corpo, le preferenze e le abitudini del tuo gatto. Quindi fornisci loro un sacco di giocattoli con cui giocare (non le dita delle mani o dei piedi!).

Soprattutto, mantieni la coerenza: concedergli gustosi stuzzichini sul braccio ma urlare quando ti mordicchia crea confusione! Impara a capire e prevedere il tuo gatto e a dargli in cambio armonia, la tua relazione sarà forte, amorevole e senza morsi!

Sul nostro e-shop troverai un vasto assortimento di giochi per gatti, ciao!!

Leggi anche...

Iscriviti per ricevere Promo ed Offerte Speciali!

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Iscriviti ora!

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy