Siamo sempre qui per i nostri clienti - dalle 7:00 alle 24:00 festivi inclusi
Recensioni
4.5/5

Perchè i gatti miagolano?

Le ragioni cambiano crescendo, e passando da gattini a gatti. I gattini miagolano alle loro mamme quando hanno fame, freddo o paura. Ma una volta diventati adulti, usano altre vocalizzazioni, come ululati, sibili e ringhi, per comunicare tra loro. Miagolare è riservato alla loro comunicazione con le persone. La quantità di miagolii varia in base alla razza e persino al gatto, le razze orientali ad esempio e in particolare i gatti siamesi, sono conosciute come grandi “chiacchieroni”, quindi, chiunque non ami i miagolii, probabilmente dovrebbe stare alla larga da questa razza. Se il tuo gatto sembra miagolare più di quanto vorresti, cerca di capirne la causa.

Di seguito alcune possibili motivazioni.

Malattia

Il primo passo è un controllo approfondito da parte del veterinario. Numerose malattie possono indurre un gatto a provare fame, sete o dolore, cose che potrebbero portare a miagolii eccessivi. I gatti possono anche sviluppare una tiroide iperattiva o una malattia renale, queste patologie possono provocare vocalizzazioni eccessive.

E’ in cerca di attenzioni

Nonostante quello che pensano alcune persone, ai gatti non piace molto stare da soli. I gatti spesso miagolano perchè vogliono giocare, per essere accarezzati o per farti interagire con loro. Potresti fare l’indifferente quando cercano attenzione, in modo da non viziarli troppo, un pò come si fa con i bambini che piangono per essere presi in braccio. Presta attenzione loro quando sono silenziosi, in modo da non abituarli, ma non ignorare mai il tuo gatto, trascorri del tempo di qualità con lui ogni giorno, giocando o interagendo. Ricorda che un animale domestico stanco è molto più tranquillo.

Ha fame

Alcuni gatti miagolano ogni volta che qualcuno si avvicina alla cucina, sperando di ottenere qualche cosa. Molti gatti diventano “strilloni” quando si avvicina il momento della pappa. Se questo è il tuo problema, non dare da mangiare al tuo gatto quando miagola. Abitualo dando il cibo quando smette di miagolare, se non dovesse funzionare potresti optare per un dosatore automatico che funziona a orari prestabiliti. Certo è probabile che il tuo gatto ora si metti a miagolare davanti al distributore.

Ti stà salutando

Molti gatti miagolano quando i loro cari tornano a casa, o anche quando li incontrano per le stanze. Questa è un’abitudine difficile da cambiare, ma comunque, un gatto che miagola perchè è felice di vederti è un piacere non un problema.

Si sente solo

Se il tuo gatto passa troppe ore al giorno da solo, potresti pensare a qualche diversivo per riempire le sue giornate. Metti una mangiatoia per uccelli fuori da una finestra in modo che possano distrarsi guardandola. Lascia in giro dei giochi con del cibo all’interno, per stimolare il loro istinto predatorio. Prendi loro un tiragraffi modulare, in modo che possano sbizzarrirsi.

E’ stressato

I gatti che stanno passando un momento di stress, spesso diventano più vocali. Un nuovo animale domestico o un bambino, un trasloco o modifiche in casa, una malattia o la perdita di una persona cara possono trasformare il tuo gatto in un miagolone. Cerca di scoprire cosa sta stressando il tuo animale domestico e aiutalo ad adattarsi al cambiamento. Presta particolare attenzione al tuo gatto per aiutarlo a calmarsi.

Sta invecchiando

I gatti, proprio come noi, possono soffrire di una forma di confusione mentale, o disfunzioni cognitive, quando invecchiano. Diventano disorientati e spesso piangono senza una ragione apparente, specialmente di notte. Una luce notturna lasciata accesa a volte può aiutare, oppure il veterinario può prescrivere dei farmaci idonei per questi sintomi.

Vuole riprodursi

Se il tuo gatto non viene sterilizzato o castrato, il miagolio sarà una routine in determinati periodi. Le femmine quando sono in calore e i maschi quando sentono l’odore di una femmina in calore. Questo può portare ad una convivenza esasperante. Castrare o sterilizzare il tuo gatto è la soluzione.

Cosa non bisogna mai fare in caso di miagolii eccessivi.

Non ignorarlo senza assicurarti che non ci siano problemi.

Anche se non bisogna premiare e incentivare i miagolii, spesso i gatti miagolano per una buona ragione: non riescono a raggiungere la loro lettiera, sono intrappolati in una stanza, la ciotola dell’acqua è vuota, ecc. Quando miagolano controlla sempre se si tratta di qualcosa che puoi tralasciare, o di un problema che và risolto immediatamente.

Non punirlo

Colpire, urlare e cose del genere non funzionano, e non dovrebbero neanche essere pensate, sono azioni disumane che lo renderebbero solo diffidente e triste.

Non cedere

Se il tuo gatto è abituato a ottenere ciò che vuole miagolando, miagolerà di più, e più forte, proprio come i bambini. In definitiva, probabilmente peggiorerà anzichè migliorare. Continua a premiare il comportamento tranquillo e a ignorare i miagolii, alla fine capirà da solo. E’ naturale viziarli un pò, proprio come si fa con i bambini è difficile dire di no alcune volte, ma ne nel tempo sarà un bene per tutti.

Leggi anche...

Iscriviti per ricevere Promo ed Offerte Speciali!

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Iscriviti ora!

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy