Il tuo carrello

Assistenza dalle 7:00 alle 24:00 festivi inclusi

🚚 Spedizione Gratuita a partire da 69€

Il fattore gioco per il tuo gatto

La maggior parte dei proprietari di gatti sa che il loro amico peloso ama giocare, ma non sempre è a conoscenza di alcuni fattori fondamentali: quando dovrebbe giocare, il ruolo in generale del gioco nello sviluppo, l’importanza di incoraggiare il loro gatto a giocare.

Al giorno d’oggi, esiste una vasta gamma di giochi, in grado di regalare al tuo gatto infinite ore di divertimento, fornire una sana stimolazione mentale e
aiutarti a sviluppare un legame più forte tra te e il tuo gatto.

Ecco alcuni nostri consigli.

I gatti sono creature intelligentissime, che richiedono stimoli mentali giornalieri, brevi sessioni al giorno sono meglio di una lunga sessione saltuaria.
Se dovessero iniziare improvvisamente a giocare con oggetti casuali, fare movimenti rapidi e improvvisi, avere una postura accovacciata come se stessero per saltare, o avere un comportamento stranamente entusiasta, stanno cercano di farci capire che è il momento giusto per giocare.

Riguardo i gattini, il gioco serve per sviluppare capacità di coordinamento, sociali e comunicative, generalmente infatti i gatti più giovani sono più giocosi di quelli più grandi.

Durante le fasi di gioco con un gattino è importante “educarlo” fin dall’inizio, in modo da scoraggiarlo dal graffiare o mordere, ricorda che giocare con un gattino crea un legame duraturo, e sarà utilissimo per la sua salute ed energia.

Anche i gatti più grandi o anziani si divertono a giocare, magari voglio solo essere incoraggiati, sicuramente tenderanno a essere meno energici, e si opterà per un gioco adatto al loro livello di mobilità, e anche se dovesse giocare da “sdraiato”, sarà sicuramente un beneficio, fisico e mentale.

In poche parole, il gatto ha l’istinto naturale di cacciare la preda, cosa che spesso viene a mancare quando viene addomesticato, giocare regolarmente aiuterà a sfogare questi istinti e prevenire noia, ansia e altre probabili patologie.

Ricorda anche che i gatti possono annoiarsi con gli stessi giocattoli, quindi assicurati di cambiarli ogni tanto, in modo da mantenere alto il suo interesse.

Riguardo i tipi di giochi, fortunatamente c’è l’imbarazzo della scelta, potrai optare per la classica pallina da rincorrere, i topini a corda che corrono da soli, la “canna da pesca” che puoi acquistare o creare da solo con una bacchetta e una piuma o una corda, l’intramontabile tiragraffi, i giochi rumorosi come quelli di carta o una busta di plastica, in fine gli ultimi arrivati, i giochi su tablet, ne esistono di infiniti studiati apposta per il tuo gatto.

Buon divertimento!!!!!

Sul nostro e-shop troverai una vasta offerta, affrettati, buona navigazione !!!

Ultimi articoli dal Blog

Iscriviti per ricevere Promo ed Offerte Speciali!

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy

Iscriviti ora!

Non inviamo spam! Puoi saperne di più leggendo la nostra Informativa sulla privacy